Baccalà “infarinato” in salsa di lamponi

FAI LA SPESA!
Layout 3
Layout 3
Ingredienti per 4 persone:
1 kg di baccalà norvegese o islandese
30 gr. di burro di panna centrifugata
pepe bianco
erba cipollina

200 gr. di lamponi freschi
3 cucchiai di aceto di mele
1 cucchiaio di miele d'arancio
rosmarino fresco
0 stelle in base a 0 recensioni
Difficoltà:
Preparazione:
Cottura:
  • Abbattere i filetti di baccalà per 12 ore a -24 dopo averli dissalati in acqua per 4 giorni.
  • Preparare una panure di farina setacciata e pepe bianco.
  • Far decomporre i lamponi freschi in tegame con l’aceto di mele.
  • Aggiungere il miele d’arancio e passare al setaccio.
  • Unire infine il peperoncino fresco tritato.
  • Passare il baccalà nella panure e cuocere a fiamma dolce con un filo di burro prima dal lato della pelle.
  • Servire il baccalà caldo sulla salsa di lamponi.
  • Decorare con lamponi freschi e rosmarino.
"I segreti del Cuoco":
Le note agrodolci tenui ma con una loro personalità daranno sapore a questo secondo piatto facile da fare ma particolarissimo.
Vino in abbinamento:
Gewurztraminer, Bianco, Alto Adige
Vota:
1 Stelle2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (No Ratings Yet)
Loading ... Loading ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Iscriviti alla Newsletter per ricevere le nostre esclusive ricette!