Capesante alla puttanesca

FAI LA SPESA!
Layout 1
Layout 1
Ingredienti per 4 persone:
10 capesante fresche
5 cucchiai di olio evo
fior di sale
pepe bianco

300 gr. di pomodorini datterini
2 spicchi di aglio rosso
2 acciughe salate
qualche cappero
prezzemolo fresco
olive nera di Gaeta
peperoncino
5 stelle in base a 1 recensioni
Difficoltà:
Preparazione:
Cottura:
  • Lavare delicatamente i datterini.
  • Tritare grossolanamente il prezzemolo fresco.
  • Pelare gli spicchi di aglio rosso.
  • Dissalare le acciughe dopo averle pulite.
  • Preparare un sughetto con olio evo, aglio, peperoncino, gambi di prezzemolo fresco tritati, acciughe.
  • Aggiungere i pomodorini dopo aver eliminato l’aglio e farli saltare qualche istante a fiamma viva.
  • Aggiungere le olive nere, aggiustare di pepe e di sale.
  • Grigliare le capesante dopo averle tenute in marinatura di olio, sale e pepe per una oretta, in frigo.
  • Farle colorare bene da entrambi i lati.
  • Servire le capesante caldissime accompagnandole al sughetto alla puttanesca.
"I segreti del Cuoco":
La puttanesca è un condimento tipico della cucina napoletana, detto anche semplicemente «aulive e cchjapparielle» (olive e capperi). Sono preparati con un sugo a base di pomodoro, olio d'oliva, aglio, olive nere di Gaeta, capperi e Origano. Dello stesso piatto esiste anche una variante laziale che vede aggiunte le acciughe sotto sale.
Vino in abbinamento:
Gragnano frizzante, rosso
Vota:
1 Stelle2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle 1 voti, media: 5,00 su 5
Loading ... Loading ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Iscriviti alla Newsletter per ricevere le nostre esclusive ricette!