Meglio non eccedere nel consumo di tonno in scatola - Immagine Can of Tuna and Celery bxp159844h

La Bolton alimentari ha divulgato un comunicato intitolato “il pesce batte la crisi”, in cui presenta il pesce in scatola come un prodotto sano, ricco ed economico e lo descrive come una buona alternativa al pesce fresco , adatto agli sportivi , ai bambini , agli anziani ed alle giovani mamme. In realtà le autorità sanitarie hanno sottolineato la necessità per le donne in gravidanza e per i bambini, di limitare il consumo di pesce in scatola quale il tonno a causa del contenuto di mercurio
che potrebbe creare problemi di salute. C’è da non sottovalutare il fatto che il consumo di pesce in scatola rappresenta circa il 25% del consumo complessivo di pesce. Un documento dell’EFSA , dice che i pesci di grossa taglia come tonno, pesce spada, merluzzo sono la fonte principale di mercurio nell’alimentazione, ed i forti consumatori di questi pesci potrebbero superare le dosi settimanali tollerabili.
Anche negli USA , l’Environmental Protection Agency, consiglia alle donne incinte ed ai bambini di limitare il consumo di tonno in scatola ed auspica che le pubblicità facciano riferimento all’importanza di variare il consumo di tonno in scatola con altri tipi di pesci vedi il salmone o le sardine. La Bolton alimentari però sottolinea che il mercurio è di origine naturale e può anche provenire da attività umane tipo le produzioni industriali , medicinali etc.
In acqua la forma inorganica del mercurio viene trasformata dalla microflora marina nella forma organica, il metilmercurio che si accumula nei tessuti dei pesci. Questo composto è presente in prevalenza negli organismi acquatici che si trovano al vertice della catena alimentare (Tonno, pesce spada, squalo). Secondo la legge italiana in alcune specie ittiche tipo il tonno ,il tenore medio di mercurio può essere massimo 1mg/kg. Alcuni studi sulle materie prime di Rio Mare dimostrano che il contenuto di mercurio del tonno in scatola non supera 0,15 mg/kg. L’azienda quindi precisa che la “raccomandazione riportata dal claim di Rio Mare” è pienamente rispondente alle raccomandazioni della EFSA e della FDA e rispettosa della salute di tutti i consumatori.
tonno in scatola

Iscriviti alla Newsletter per ricevere le nostre esclusive ricette!