Tartare di salmone fresco, avocado e lime

FAI LA SPESA!
Layout 3
Layout 3
Ingredienti per 4 persone:
1 filetto di salmone freschissimo da almeno 1 kg
1 avocado nero fresco
semi di sesamo bianco

cipollotto fresco (la parte verde)
1 lime
un pizzico di sale
pepe bianco
2 cucchiai di aceto di mele
5 stelle in base a 1 recensioni
Difficoltà:
Preparazione:
Cottura:
  • Abbattere per 48 ore il filetto di salmone fresco o congelarlo per 96 ore a -18.
  • Tagliare il salmone da freddissimo a cubetti della medesima dimensione.
  • Tenere il salmone da parte, in frigorifero, coperto da pellicola.
  • Pelare l’avocado non troppo maturo e tagliaro a cubetti della stessa grandezza del pesce.
  • Tagliuzzare la parte verde del cipollotto fresco.
  • Tostare i semi di sesamo in una padella antiaderente.
  • Preparare una marinade di olio extravergine, abbondante succo di lime, qualche goccia di aceto di mele e pepe bianco.
  • Aggiungere al composto un pizzico di sale.
  • Comporre la tartare con una fondina e servirla con la marinade a gocce e la parte verde del cipollotto fresco.
"I segreti del Cuoco":
"Costruire" una tartare e i suoi "condimenti" non è una operazione banale: dobbiamo sempre conoscere bene la conformazione chimica e fisica del pesce e cercare di creare marinature non invasive. L'acidità è un fattore importante ma determinati tipi di pesce come salmone o tonno sottoposti a lunghe marinature rischierebbero di "cuocere", cambiare colore e quindi perdere sia gusto che valore estetico.
Vino in abbinamento:
Pinot Roset Extra Dry
Vota:
1 Stelle2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle 1 voti, media: 5,00 su 5
Loading ... Loading ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Iscriviti alla Newsletter per ricevere le nostre esclusive ricette!