Zuppetta di fagioli tondini con anellini di calamaro

FAI LA SPESA!
OLYMPUS DIGITAL CAMERA
OLYMPUS DIGITAL CAMERA
Ingredienti per 4 persone:
1 kg di calamari freschi
4 cucchiai di olio extravergine
2 spicchi di aglio
prezzemolo fresco
1 bicchiere di vino bianco secco

2 litri di acqua
1 kg di fagioli tondini di Gradoli (Tuscia)
2 gambi di sedano bianco
1 cipolla bianca
2 carote
4 cucchiai di concentrato di pomodoro
peperoncino fresco
pepe bianco
sale
2 baguette
1 scalogno
0 stelle in base a 0 recensioni
Difficoltà:
Preparazione:
Cottura:
  • Tenere i fagioli tondini a bagno una notte intera.
  • Sciacquarli e metterli a bollire da una base di acqua fredda, tenendo la temperatura molto moderata, per evitare che di depauperino.
  • Aromatizzare l’acqua con sedano, carota, cipolla, gambi di prezzemolo fresco.
  • Quando i fagioli saranno al dente, farli soffriggere in un trito di scalogno e aglio, aggiungere poco per volta il brodo di cottura e il concentrato di pomodoro e continuare a farli cuocere per altri 10 minuti.
  • Passarne metà al mixer sempre con il brodo di cottura per ottenere una vellutata molto liscia. Tenere gli altri fagioli da parte.
  • Cuocere i calmamari freschi, puliti e tagliati ad anellini, in un fondo di aglio e scalogno, sfumare con il vino bianco.
  • Tostare le fette di baguette in forno a 180 gradi con un filo d’olio.
  • Aggiungere i calamari alla vellutata calda di fagioli e insaporire aggiustando di sale e pepe.
  • Servire i fagioli in doppia consistenza con gli anellini di calamaro e il pane caldo e croccante.
"I segreti del Cuoco":
Creare una vellutata perfetta di fagioli, esteticamente perfetta, renderà il piatto bello da vedere e piacevole al palato.
Vino in abbinamento:
Vota:
1 Stelle2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (No Ratings Yet)
Loading ... Loading ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Iscriviti alla Newsletter per ricevere le nostre esclusive ricette!