Arrosto di orata marinata

FAI LA SPESA!
11
11
Ingredienti per 4 persone:
2 orate da circa 300 gr cadauna
250 gr di piselli cotti
½ bicchiere di acqua di cottura dei piselli
Il succo di 2 limoni

6 foglie di alloro secco
4 pomodorini per guarnizione
Germogli di origano secco q.b.
Olio extravergine di oliva q.b.
Sale q.b.
6 spicchi d’aglio
0 stelle in base a 0 recensioni
Difficoltà:
Preparazione:
Cottura:

Squamare, sfilettare e spinare l’orata, quest’ultima operazione con apposita pinzetta d’acciaio [2] [3] [4] [5].
Ricavati i filetti, preparare in una ciotola la marinatura a base di olio, limone, aglio, alloro, sale e origano, all’interno della quale, l’orata dovrà marinare completamente immersa per almeno 30 minuti [6].
Passato il tempo indicato, asciugare i filetti in apposita carta assorbente da cucina [7] e scottarli in padella per arrosti [8] per circa 4 minuti (2 minuti a lato).
Lasciare riposare l’orata in luogo tiepido, in attesa di saltare in padella oleata i piselli già cotti, con un pizzico di sale e un po’ della sua stessa acqua di cottura [9].
Appena pronti i piselli, togliere dal filetto di orata, la pelle [10] e adagiarlo su un piatto piano, dove l’accompagneremo col bagnetto di piselli, qualche ciuffo di origano e un pomodorino a guarnizione [11].

"I segreti del Cuoco":
Durante la scottatura del pesce, è preferibile coprire con un coperchio per creare la giusta umidità che rende il filetto morbido e gradevole.
Vino in abbinamento:
Grillo.
Vota:
1 Stelle2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (No Ratings Yet)
Loading ... Loading ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Iscriviti alla Newsletter per ricevere le nostre esclusive ricette!