Baccalà su crema di piselli e guanciale croccante - Immagine morro

  • Marinare il filetto di baccalà con olio extravergine di oliva, gocce di succo di limone, pepe bianco e qualche rametto di timo.
  • Scottare i pisellini decorticati, lasciati prima a bagno una notte, in un brodo fresco aromatizzato con gambi di sedano, carote, qualche patata, qualche pomodorino, una cipolla tagliata a spicchi e precedentemente grigliata, grani di pepe, un pò di sale doppio (non eccedere vista la salinità del baccalà).
  • Frullare metà dei pisellini con il brodo ottenendo una vellutata perfetta.
  • Grigliare il baccalà in una padella antiaderente con foglie di erba limone e lemon grass.
  • Tostare il guanciale tagliato a tocchetti sottili in una padella calda.
  • Servire il baccalà sulla crema di pisellini in doppia consistenza, decorare con il guanciale croccante.

Iscriviti alla Newsletter per ricevere le nostre esclusive ricette!