Cozze con crema di topinambur…al profumo di mare - Immagine cozzeok

  • Pelare i topinambur. Tagliarli a cubetti piccoli.
  • Pulire le cozze, eliminando la barbetta e le impurità sul guscio.
  • Far aprire le cozze, senza toccarle, in un ampio tegame, ricavandone l’acqua.
  • Filtrare due volte l’acqua delle cozze e tenerla da parte.
  • Coprire le cozze aperte con carta stagnola e tenerla in caldo.
  • Preparare un brodo leggero di sole patate, immergendole in una base di acqua fredda.
  • Portare il latte a 70 gradi.
  • Far sbianchire lo scalogno nel vino bianco.
  • “Tirare a risotto” i cubetti di topinambur con mestoli alternati di latte e acqua di patate.
  • All’ultimo momento mantecare con burro freddissimo.
  • Passare al thermomix a 50 gradi con un ulteriore mestolo di acqua di patate e qualche cucchiaio di acqua di cozze.
  • Ottenere così una vellutata molto liscia e naturalmente sapida.
  • Saltare le cozze con l’olio all’aglio e peperoncino preparato a termovapore per pochissimi istanti e irrorare con qualche cucchiaio di acqua di cozze.
  • Disporre la crema di topinambur sul fondo del piatto.
  • Aggiungere le cozze calde al centro, irrorare con gocce di limone e gocce di acqua di cozze.
  • Servire con prezzemolo fresco e un giro d’olio e una nota di pepe bianco.

Iscriviti alla Newsletter per ricevere le nostre esclusive ricette!