Crudo di gamberoni di Mazara su crema fredda di pomodoro - Immagine gamberoni

  • Pulire i gamberoni rossi di Mazara, eliminando il carapace, tirando via il budellino rosso interno e lasciando solo la coda.
  • Passare al mortaio le foglie di tè Lapsang Souchong, con le sue note affumicate di legno di cedro, e polverizzarlo.
  • Preparare un battuto di olio extravergine, pepe bianco e aceto di mele.
  • Disporre i gamberoni in una boule, sul cui fondo è stato poggiato il battuto di olio e limone, aggiungere il lapsang polverizzato.
  • Coprire con una pellicola e disporre i gamberoni a 0 gradi per 4 ore.
  • Lavare i pomodori Cuore di Bue e tagliarli a pezzetti.
  • Passarli al mixer con il ghiaccio, con l’habanero, qualche gambo di sedano, l’olio extravergine, un pizzico di sale, l’erba
  • cipollina, qualche foglia di basilico genovese (non eccedere per non conferire note amare).

  • Disporre il gazpacho di Cuore di Bue sul fondo di un piatto bowl.
  • Aggiungere i gamberi a mò di abbraccio, delicatamente, sulla crema di pomodoro.
  • Decorare con erbe e germogli freschi.

Iscriviti alla Newsletter per ricevere le nostre esclusive ricette!