Cubi di rana pescatrice in zuppetta di patate - Immagine codaok

    Tagliare la coda di rana pescatrice a cubetti regolari.
    Marinare il pesce con olio extravergine, erba cipollina, prezzemolo, pepe bianco, un pizzico di sale, gocce di succo d’arancia fresca.
    Pelare le patate.
    Preparare un brodo vegetale leggero con sedano, carota, cipolla e gambi di prezzemolo.
    “Tirare a risotto” le patate stufandole con il brodo. Portarle al dente.
    Recuperare metà della patate e passarle al mixer con brodo vegetale, una noce di burro, due cucchiai di panna fresca. Ottenere un composto abbastanza liquido.
    Scottare la rana pescatrice con il suo liquido di marinatura in una padella calda.
    Disporre in una zuppiera i cubetti di rana pescatrice sulla crema di patate.
    Aggiungere le patate a tocchetti, l’erba cipollina, un pò di verdurine del brodo, un giro d’olio, pepe bianco.

Iscriviti alla Newsletter per ricevere le nostre esclusive ricette!