Gamberi Rossi di Mazara in panure di pistacchio e paprika

Il "grasso" buono e la sapidità dei migliori pistacchi siciliani, quelli di Bronte, possono essere un compagno di viaggio straordinario per un'altra perla della Trinacria, il Gamberone Rosso di Mazara. Per costruire un piatto in tema "siculo" che stupirà i vostri ospiti.

pistacchiogamberi
pistacchiogamberi
0 stelle in base a 0 recensioni
Difficoltà:
Preparazione:
Cottura:
Ingredienti per 4 persone:
20 gamberoni Rossi di Mazara del Vallo
300 gr. di pistacchi di Bronte
paprika piccante
pepe rosso di Sichuan
2 cucchiai di olio extravergine Denocciolato della Valle del Belice
prezzemolo fresco
50 gr. di panko bread
1 bastoncino di lemon grass
  • Pulire i gamberoni, staccando delicatamente le teste.
  • Siamo in estate quindi è molto probabile che i Rossi di Mazara abbiano le teste piene di uova. Si presentano sotto forma di corallo e sono straordinarie per un risotto o un brodo di pesce.
  • Eliminare i carapace e il budellino interno.
  • Passare i pistacchi al mixer per formare una panure non molto fina, deve infatti dare un minimo di croccantezza.
  • Unire ai pistacchi il panko, il pepe, il lemon grass e la paprika.
  • Spennellare i gamberoni di olio evo.
  • Passarli nella panure.
  • Cuocerli in forno per 15 minuti a 180 gradi.
  • Servirli caldissimi con prezzemolo fresco.
Vota:
1 Stelle2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (No Ratings Yet)
Loading ... Loading ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Iscriviti alla Newsletter per ricevere le nostre esclusive ricette!