Gamberi rossi di Mazara su gazpacho caldo agrodolce-piccante

FAI LA SPESA!
rossi
rossi
Ingredienti per persone:
1 kg di gamberi rossi di Mazara del Vallo (taglio medio-piccolo)
2 cucchiai di olio extravergine
pepe bianco
coriandolo fresco
un pizzico di sale
qualche goccia di succo di limone fresco
1 spicchio d'aglip

250 gr. di riso bianco
4 carote
200 gr. di pisellini surgelati
peperoncino fresco
1 kg di datterini dolcissimi
qualche cubetto di ghiaccio
2 cucchiai di aceto di mele
1 cipollotto fresco
1 scalogno
1 gambo di sedano
0 stelle in base a 0 recensioni
Difficoltà:
Preparazione:
Cottura:
  • Pulire i Rossi di Mazara lasciando le code. Eliminare quindi budellino e carapace.
  • Preparare una emulsione di olio extravergine, succo di limone, pepe bianco.
  • Marinare a gocce i gamberi con l’emulsione e tenerli al coperto in frigo.
  • Tagliare le carotine a cubetti.
  • Sbianchire le carotine e i pisellini in acqua bollente per qualche minuto. Tuffarli poi in acqua e ghiaccio.
  • Tritare il coriandolo fresco e unirvi il peperoncino rosso e l’aglio, sempre tritati.
  • Lavare i datterini, tagliarli a metà e frullarli con il ghiaccio.
  • Preparare un fondo di sedano, carota e cipolla: saltarli con un giro di olio extravergine.
  • Recuperare il gazpacho e passarlo al setaccio.
  • Scaldare il fondo liquido e concentrato di pomodoro con le verdure.
  • Unire l’aceto e il trito di aglio, peperoncino e coriandolo. (Tenerne un pò da parte).
  • Aggiungere se serve un pò di zucchero per pareggiare il contrasto con l’aceto.
  • Saltare i gamberi marinati al wok con il resto dell’aglio e del coriandolo.
  • Cuocere il riso al vapore.
  • Unire le carotine e i pisellini e saltare il riso nella stessa pentola dove abbiamo cotto i gamberi.
  • Servire i Rossi di Mazara sulla texture di pomodoro calda, agrodolce e piccante.
  • Decorare i gamberi con coriandolo fresco.
  • Unire il riso e le verdure in accompagnamento ai gamberi.
"I segreti del Cuoco":
Pomodorini siciliani straordinari e dolci "frullati" a freddo con ghiaccio per poi essere scaldati con un avvolgente fondo di verdure: ecco il modo migliore per servire un gambero rosso di Mazara, saltato al wok e accompagnato da riso bianco al vapore con carote e pisellini. Un piatto unico, ricco di colori caldi, semplice e capace di far innamorare gli occhi prima di conquistare il palato.
Vino in abbinamento:
Pinot SPUMANTE ROSÉ EXTRA DRY
Vota:
1 Stelle2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (No Ratings Yet)
Loading ... Loading ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Iscriviti alla Newsletter per ricevere le nostre esclusive ricette!