Gamberoni in gabbia di kataifi su vellutata di zucca

FAI LA SPESA!
OLYMPUS DIGITAL CAMERA
OLYMPUS DIGITAL CAMERA
Ingredienti per persone:
Per i gamberoni in kataifi:
  20 gamberoni rossi pugliesi
  300 gr. di pasta kataifi
  olio di semi
  un pizzico di sale
  timo limonato
  pepe verde

Per la crema di zucca:
  400 gr. di zucca fresca
  un pizzico di sale
  1 gambo di sedano
  1 carota
  1 cipolla
  timo limonato (per la decorazione)
0 stelle in base a 0 recensioni
Difficoltà:
Preparazione:
Cottura:
  • Pulire i gamberoni rossi, eliminare testa e carapace, e delicatamente anche il filetto nero interno. Lasciare però la coda (ci servirà per mangiarli con le mani in quanto stiamo per creare un finger food).
  • Far scongelare la pasta kataifi, sbrogliare delicatamente gli spaghetti con le mani.
  • Avvolgere la parte centrale dei gamberoni, dopo averli speziati con timo, sale e pepe, con dei fili di kataifi, senza coprire la coda.
  • Far appassire la zucca in forno per 20 minuti.
  • Ricavare la polpa dalla zucca con il passa verdure eliminando così i filamenti.
  • Preparare un brodo caldo con le verdure fresche.
  • Emulsionare e frullare la zucca a caldo con un mestolo di brodo.
  • Conservare in caldo la vellutata di zucca.
  • Tuffare i gamberoni in gabbia di kataifi in olio bollente per pochi secondi.
    Impiattamento: disporre sul fondo di un piatto bianco la crema di zucca. Poggiare sopra la zuccal, per ogni commensale, tre gamberoni rossi in gabbia croccante di kataifi. Decorare il piatto con foglioline di timo.

"I segreti del Cuoco":
Tipici della cucina greca, ma anche di quella albanese, i kataifi sono spaghetti intrecciati delicatissimi e perfetti sia per una cottura in forno che una frittura. Versatili al punto da essere perfetti sia per un dolce che per un piatto salato, sono simili come consistenza alla pasta fillo
Vino in abbinamento:
Cilento Bianco Doc, Campania
Vota:
1 Stelle2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (No Ratings Yet)
Loading ... Loading ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Iscriviti alla Newsletter per ricevere le nostre esclusive ricette!