Pennette con melanzana viola tonda e sughetto di rana pescatrice

FAI LA SPESA!
Layout 1
Layout 1
Ingredienti per 4 persone:
1 coda di rana pescatrice da almeno 1 kg
500 gr. di pomodori maturi da sugo tipo Fiaschetti, dolci
pepe bianco
2 spicchi di aglio
peperoncino fresco

1/2 bicchiere di vino bianco
pepe bianco
prezzemolo fresco
100 ml di olio di semi
4 scalogni
0 stelle in base a 0 recensioni
Difficoltà:
Preparazione:
Cottura:
  • Affettare la coda di rana pescatrice a tocchetti.
  • Marinare il pesce con olio extravergine e pepe.
  • Tenerlo da parte, in frigo, coperto da pellicola.
  • Preparare un fondo di aglio, olio e peperoncino.
  • Unire il gambo del prezzemolo tritato.
  • Realizzare un concassè di pomodoro, irrorando i pomodori di acqua bollente, pelandoli e tagliando la polpa a cubetti.
  • Unire il pomodoro al fondo, dopo aver eliminato l’aglio.
  • Far cuocere il sughetto, aggiungere la rana pescatrice che faremo saltare da parte nella sua marinade, sfumando con il vino bianco.
  • Il pesce non deve cuocere ma solo rosolare pochi istanti.
  • Aggiungere il composto di pomodoro a quello del pesce e completarne la cottura.
  • Tagliare la melanzana tonda viola a bastonè e friggerla delicatamente nell’olio di semi.
  • Mantecare le pennette lisce scolate al dente nel sughetto di rana pescatrice e servirle con la melanzana calda a bastonè.
"I segreti del Cuoco":
La delicatezza ma nel contempo la forza della melanzana viola tonda regaleranno note straordinarie ad un primo piatto terra mare semplice da preparare ma molto particolare.
Vino in abbinamento:
Fiano di Avellino, Bianco, Campania
Vota:
1 Stelle2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (No Ratings Yet)
Loading ... Loading ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Iscriviti alla Newsletter per ricevere le nostre esclusive ricette!