Tartare di salmone con coriandolo, erba cipollina e lime

FAI LA SPESA!
Layout 1
Layout 1
Ingredienti per 4 persone:
Un filetto di salmone da 1 kg freschissimo
pepe bianco
2 cucchiai di olio extravergine di oliva

un pizzico di sale
1 lime
1 arancio
2 cucchiai di aceto di mele
coriandolo fresco
semi di sesamo nero
1 cipollotto fresco
0 stelle in base a 0 recensioni
Difficoltà:
Preparazione:
Cottura:
  • Abbattere il salmone per almeno 48 ore a -24 gradi. Se non si dispone di abbattitore congelare il pesce per almeno 96 ore, sotto vuoto, a una temperatura non superiore ai -18 gradi.
  • Avere cura di tagliare il salmone a cubetti dopo averlo fatto scongelare gradualmente prima in frigorifero e poi in acqua fredda.
  • Tenere da parte un lime solo per le zeste, uno per il succo.
  • Lavorare l’aceto di mele con il succo di lime, quello di arancia e il pepe bianco.
  • Tritare il coriandolo fresco.
  • Aggiungere un pizzico di sale alla marinade.
  • Servire i cubetti di salmone freddissimi, irrorando con cucchiaiate della marinade, decorare con coriandolo fresco, la parte verde di un cipollotto fresco e le zeste del lime.
"I segreti del Cuoco":
La temperatura di servizio di una portata non è un dettaglio. E in questo caso quella di una tartare di salmone dipende da quali "compagni di viaggio" si uniscono al pesce. In questo caso il succo d'arancia e quello di lime danno vita ad una vinaigrette delicata e straordinaria con l'aceto di mele. Questa va tenuta in frigo e aggiunta freddissima al pesce altrettanto freddo. L'impatto al palato del salmone sarà ancora più straordinario.
Vino in abbinamento:
Vota:
1 Stelle2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (No Ratings Yet)
Loading ... Loading ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Iscriviti alla Newsletter per ricevere le nostre esclusive ricette!