Tortino di anelli al pomodoro e triglia speziata

FAI LA SPESA!
14
14
Ingredienti per 4 persone:
240 gr di anelli di pasta
4 triglie da 200 gr ciascuna
200 gr di pomodorino ciliegino
300 ml di brodo vegetale
1 cipollotto
2 spicchi d’aglio

1 ciuffo di prezzemolo fresco
100 gr di pan grattugiato
1 cucchiaio di pistacchio grattugiato
4 germogli di lattughino viola
Sale q.b.
Olio extravergine di oliva q.b.
5 stelle in base a 1 recensioni
Difficoltà:
Preparazione:
Cottura:

Squamare [2], sfilettare [3] e spinare con l’apposita pinzetta le triglie [4] e su 8 filetti ricavati, solo 4 andranno tagliati a strisce [5].
Brasare  per una quindicina di minuti in una padella ben oleata il pomodoro ciliegino a cubetti, qualche foglia di prezzemolo, l’aglio, la cipolla, un pizzico di sale.
Durante la cottura bagnare con qualche mestolino di brodo vegetale [6].
Bollire in abbondante acqua salata gli anelli di pasta e ancora al dente trasferirli in una padella insieme alla salsa precedentemente realizzata.
A fuoco spento, mantecare il tutto per un paio di minuti insieme alle striscioline di triglia, a un filo di olio extravergine di oliva e al prezzemolo [7].
Ungere di olio [8] e panare gli stampini [9] dove verrà versata la pasta condita [10] e trasferire il tutto su una teglia e cuocere in forno a 180°C per 25 minuti circa [11].
Una volta fatto, lasciare intiepidire gli stampini e capovolgerli direttamente sul piatto da portata [12].
Al piatto finito abbineremo i filetti di triglia rimasti, che dovranno essere scottati in forno a 200°C per una quindicina di secondi e rivestiti in parte con granella di pistacchio [13] [14].

 

"I segreti del Cuoco":
Vi suggerisco di tostare leggermente il pistacchio prima di renderlo a granella.
Vino in abbinamento:
Nero d’Avola giovane.
Vota:
1 Stelle2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle 1 voti, media: 5,00 su 5
Loading ... Loading ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Iscriviti alla Newsletter per ricevere le nostre esclusive ricette!