Spada al salmoriglio con cous cous

Cous Cous condito con brodo di gallinella e pesce azzurro, tranci di spada grigliati al limone con rughetta, caponatina di zucchine e peperoni

Tutti i sentori della Sicilia Orientale in un piatto unico semplice da realizzare ma complesso nella sua concezione. La Trinacria sposa i profumi e i sapori del Magreb con un cous cous ormai diventato emblema della cucina isolana arricchito da un brodetto di pesce azzurro e gallinella ricco di sapore e salinità. Lo spada vive il suo momento migliore marinato con un salmoriglio, come vuola la tradizione trapanese, e poi grigliato e decorato con verdura fresca. Non manca la classica caponatina a dare note agrodolci a un complesso di sapori davvero unico.

Layout 1
Layout 1
4 stelle in base a 1 recensioni
Difficoltà:
Preparazione:
Cottura:
Ingredienti per 4 persone:
Per lo spada al salmoriglio
Un filetto di pesce spada da almeno 1 kg
1 limone bio
origano fresco
acqua
2 spicchi di aglio rosso di Nubia
pepe bianco
fior di sale trapanese
rughetta fresca per la decorazione
olio extravergine
Per il cous cous con brodo di pesce e acqua di pomodoro
500 gr. di cous cous precotto
olio extravergine
1 limone fresco
pepe bianco
sedano
carote
1 cipolla bianca
2 patate
acqua
lische e teste di pesce azzurro fresca
lische e teste di gallinella fresca
Per la caponatina
5 zucchine
3 melanzane
olio di semi
pomodorini datterini
pepe
sale
aceto balsamico
zucchero di canna
olio evo
  • Preparare un brodetto di pesce con le lische di pesce azzurro fresco (sauro, sgombro) e gallinella.
  • Aggiungere al brodetto acqua di pomodoro scottato e ottenere un fumetto ricco di profumo e salinità.
  • Unire due mestoli di brodetto di pesce bollente al cous cous precotto, lasciarlo in ammollo per 10 minuti, in modo che il cous cous assorba tutto il liquido, condire con gocce di limone, pepe bianco e olio evo.
  • Marinare lo spada con un salmoriglio preparato con olio, limone, origano, spicchi di aglio, pepe bianco e gocce di acqua bollente.
  • Montare il composto con una forchetta.
  • Marinare il pesce spada con il salmoriglio epr 30 minuti.
  • Grigliare lo spada al wok.
  • Da parte preparare una caponatina di melanzane e zucchine: tagliare le zucchine a rondelle e le melanzane a dadini.
  • Friggerle separatamente in olio di semi.
  • Preparare un sughetto con datterini interi di Vittoria spaccati a metà, olio uno spicchio d’aglio.
  • Unire zucchine e melanzane ai datterini, aggiungere aceto balsamico e zucchero di canna (1 cucchiaino) e lasciar cuocere insieme altri 10 minuti.
  • Servire lo spada accanto al cous cous e alla caponatina. Decorare lo spada con rughetta fresca.
Vota:
1 Stelle2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle 1 voti, media: 4,00 su 5
Loading ... Loading ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Iscriviti alla Newsletter per ricevere le nostre esclusive ricette!